Mazda RX-8

Design originale in cui si alternano linee spigolose e curve per la Mazda RX-8 prodotta dalla casa di Hiroshima dal 2003 al 2011. l'aspetto è quello di una coupé a quattro porte e quattro posti dotata di portellone con spoiler, gruppi ottici a Led ed un terminale di scarico. La configurazione sottolinea lo stile sportivo della Mazda RX-8 che offre anche un comfort da berlina e regala, così, prestazioni grintose e comodità. Una comodità data anche dalle portiere posteriori controvento che permettono di salire agevolmente sui sedili dietro e la trasformano in una sportiva adatta anche alla famiglia. Internamente spiccano le nuove poltrone, i rivestimenti migliorati, il sistema audio Bose, il Bluetooth e il freno a mano con rivestimento in pelle. Si tratta di una vettura ben equipaggiata e con diversi vani portaoggetti per la quale Mazda ha predisposto una garanzia di cinque anni a chilometraggio illimitato. Il modello è disponibile negli allestimenti Sport (base), Touring e Grand Touring (il top).

Il design del concept, presentato al Salone di New York nel 2001, è lo stesso che caratterizza le prime Mazda RX-8 nuove del 2003, vetture di cui erano state modificate le sospensioni anteriori diventate a doppio quadrilatero alto, secondo una soluzione molto utilizzata sulle sportive. Il 2007 vede la produzione della Mazda RX-8 Hydrogen RE, alimentata a benzina e a idrogeno e studiata per il mercato norvegese. Nel 2009 viene commercializzata un nuovo modello ad alimentazione tradizionale che presenta ritocchi estetici come le minigonne e il nuovo paraurti anteriore. Priva del turbo compressore che aveva equipaggiato la precedente RX-7, l'auto dispone del motore aspirato Renesis, declinato in diverse versioni e abbinato al cambio manuale o automatico. Riccamente dotate di dispositivi tecnologici, le Mazda RX-8 in vendita dispongono del Controllo Elettronico di Stabilità (di serie). La vettura offre anche un imponente comparto dedicato alla sicurezza attiva e passiva che comprende gli airbag a tendina e un dispositivo che fa collassare il freno in caso di collisione. Inoltre, il cofano, pur essendo robusto, si deforma, cedendo, nell'impatto contro un pedone. Le Mazda RX-8 usate o nuove sono vetture per chi cerca sportività e sicurezza: i test di ribaltamento (NHTSA) hanno assegnato alla giapponese ben cinque stelle. Tra le concorrenti: Toyota GT86 e Nissan 350Z.

Dopo la Mazda RX-8 Hydrogen RE, la Casa ha continuato a progettare automobili amiche dell'ambiente, caratterizzate da emissioni sempre più contenute. Entro il 2019 verrà presentata una motorizzazione elettrica a supporto del 2.2 Skyactiv-D, ma non sarà l'unica novità. Nel 2020 si assisterà al ritorno del motore Wankel, il cui compito sarà quello di ricaricare le batterie delle nuove vetture elettriche della casa costruttrice. Non è ancora noto se si tratterà di auto completamente elettriche o se saranno ibride plug-in. Gli sforzi della casa giapponese, al momento, sono concentrati anche sulla leggerezza del telai che permetterà di migliorare l'efficienza delle vetture grazie ai materiali in fibra di carbonio.

4 risultati per

MAZDA RX-8 - Compra usata

Ordina:Più rilevante
Marca e Modello
Prezzo
Carburante
Emissioni
Dove
Raggio
Tipo di veicolo
Tipo di usato
Immatricolazione
Chilometri
Cambio
Potenza - CV (kW)
Colore
Colori interni
Design interni
Numero di porte
Climatizzatore
Carrozzeria
Assetto
Comfort
Luci
Multimedia
Sicurezza
Trasporto
Usato Garantito
Varie