Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Ford Mustang: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Ford Mustang: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 25 September 2022
Condividi
La muscle car americana è una delle pochissime sportive d’Oltreoceano disponibili nel nostro Paese. Ecco com’è fatta.

La Ford Mustang, è una delle muscle car per antonomasia. Nonché una delle pochissime sportive americane ad essere vendute ufficialmente nel nostro Paese. Nel corso di questi ultimi anni si è progressivamente aggiornata e oggi oltre al mitico V8 è disponibile anche in abbinamento ad un più sfruttabile quattro cilindri turbo di 2,3 litri.

Di seguito la scheda tecnica della Ford Mustang:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 2+2
 Bagagliaio 408 litri
 Alimentazioni Benzina
 Classe Euro 6
 CV/kW (da) 450/330
 Prezzo (da) 54.250 €
INDICE
Novità 2022
Dimensioni
Motori
Esterni
Interni
Allestimenti
Perché comprarla
Prezzo

La nuova generazione della Ford Mustang sarà disponibile dal 2023. Da una parte si ispira all’elettrica Mach-e, per quanto riguarda la dotazione all’avanguardia in fatto di Adas e infotainment, dall’altra se ne discosta invece, scegliendo una meccanica che – in controtendenza rispetto al mercato odierno – non dà spazio all’elettrificazione. Ciò significa che troveremo sotto il cofano della nuova Mustang il ben noto V8 aspirato con trazione posteriore e cambio manuale a sei rapporti o automatico a 10 marce. La sola alternativa, per il momento, è rappresentata dal rinserimento in gamma dell’EcoBoost quattro cilindri di 2.3 litri rivisto e rinnovato. La nuova generazione di Ford Mustang presenta novità su tutti i fronti. Il design esterno è ancora più muscoloso e aggressivo, grazie alle linee più definite, mentre la nuova firma ottica a Led rinfresca sia il frontale che la coda, con giochi di luce personalizzati. Le proporzioni dell’auto restano nel solco della tradizione Mustang, ma trasmettono una sportività ancora più accentuata, sensazione ottenuta tramite l’allargamento dell’area intorno ai passaruota e all’assottigliamento del posteriore. Passando agli interni, aggiornati in maniera decisamente più radicale, non si può non partire dalla nuova plancia, che domina l’abitacolo con un unico grande elemento che unisce il display della strumentazione digitale (12,4 pollici) – rivolto verso il guidatore – a quello dell’infotainment (13,6 pollici).  Lato Adas, infine, troviamo una suite completa e al passo coi tempi – la Ford Co-Pilot 360 – con frenata automatica d’emergenza anche in retromarcia, l’Evasive Steer Assist e il sensore degli angoli bui, solo per citarne alcuni. Inoltre, se si opta per le sospensioni MagneRide i sensori di bordo mettono in funzione l’Active Pothole Mitigation che gestisce la configurazione dell’assetto in base alle asperità del percorso.

Niente rivoluzioni, come dicevamo, per quanto concerne la gamma di motori. Come accennato, la nuova Mustang sarà alimentata dalla quarta generazione del V8 aspirato di 5.0 litri. Le opzioni in fatto di trasmissione sono due: il manuale a sei marce con sistema rev-matching, oppure l’automatico a 10 rapporti. La trazione, invece, è esclusivamente posteriore, ma dotata di differenziale a slittamento limitato. Per i più sportivi c’è il Performance Pack che aggiunge barra duomi anteriore, differenziale Torsen, sospensioni MagneRide e freni Brembo. Tra le novità più succulente spicca poi la versione Dark Horse. Disponibile solo con il V8, potrà contare su una potenza massima di 500 CV grazie ai nuovi pistoni mutuati dalla Shelby GT500 della generazione precedente e al sistema di aspirazione modificato.

La nuova Mustang, giunta alla sesta generazione, conferma le sue dimensioni generose, da vera muscle car americana. Lunga poco meno di 4,8 metri, ha una larghezza che con gli specchietti supera i due metri, per un’altezza di poco superiore a 1,3 metri. Buona la capacità di carico che si attesta sui 408 litri.

Dimensioni
Lunghezza 4.789 mm
Larghezza 1.916 mm
Altezza 1.382 mm
Passo 2.720 mm

La Ford Mustang parla un linguaggio tipicamente americano non soltanto per il grande V8 che nasconde sotto il cofano, ma anche per il design delle sue linee. Il cofano si inarca verso il terreno aprendosi in una grande presa d’aria sul muso dove spicca l’immancabile pony, simbolo da anni del modello. Ai suoi lati trovano posto i gruppi ottici con tecnologia Led. Slanciata la fiancata, con l’immancabile sigla 5.0 subito dietro le ruote anteriori.

Il posteriore rende omaggio alle Mustang degli anni Sessanta, con i gruppi ottici costituiti da tre elementi verticali, anch’essi naturalmente a Led. Nella parte bassa del paraurti i protagonisti sono gli scarichi: due sulla versione GT e quattro sulla Mach 1. La Mustang è disponibile anche in versione cabrio con tetto in tela ad apertura elettroattuata.

Anche lo stile degli interni si ispira alle linee della prima generazione della Mustang. La forma della plancia, infatti, richiama quella del modello della prima metà degli anni Sessanta, anche se con molti elementi “tech”. Su tutti spicca il quadro strumenti digitale dalla grafica personalizzabile, mentre al centro della plancia trova posto lo schermo touch del sistema di infotainment Sync 3.

Nonostante si tratti di una coupé, la Mustang offre un’ottima abitabilità interna soprattutto per chi siede davanti. L’accesso ai due posti posteriori è più complicato e in generale se si è troppo alti difficilmente si viaggerà comodi. Detto questo, la qualità generale dei materiali e degli assemblaggi e il livello di qualità percepito è abbastanza alto. La tecnologia di assistenza alla guida disponibile a bordo delle nuove Mustang prevede il sistema di frenata automatica di emergenza, il riconoscimento dei pedoni e il mantenimento della corsia.

Come dicevamo, dopo l’uscita di scena del piccolo quattro cilindri turbo, l’unico motore disponibile per la Ford Mustang è il mitico 5 litri V8 in due livelli di potenza: 450 CV sulla GT e 460 CV sulla Mach 1. Il motore V8 5.0 con 450 CV e 529 Nm di coppia, è stato ulteriormente aggiornato per offrire più potenza e una gamma di giri più alta rispetto al passato. Il nuovo sistema multi-iniezione diretta, ad alta pressione, aumenta il rendimento ad ogni regime motore e, in abbinamento alla nuova trasmissione automatica a 10 rapporti ha consumi di 12 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 270 g/km. In alternativa è disponibile un più tradizionale manuale a sei rapporti.

Ford Mustang: prezzi, dimensioni e caratteristiche 1

Sono due gli allestimenti disponibili per la Ford Mustang:

  • GT: rappresenta l’allestimento di accesso alla gamma.
  • Mach 1: è l’allestimento dedicato ai clienti in cerca del massimo delle prestazioni.

GT: sedili in pelle premium, cerchi in lega da 19 pollici, pinze freni nere, telecamera posteriore, sistema di infotainment Sync 3, climatizzatore automatico bizona, retrovisori elettrici, riscaldabili e ripiegabili

Mach 1: sedili in pelle luxury, cerchi in lega da 19 pollici, stripes sul cofano, pinze freni nere, cruscotto con design Mach 1, telecamera posteriore, cruise control, sistema di infotainment Sync 3, impianto audio B&O, climatizzatore automatico bizona, retrovisori elettrici, riscaldabili e ripiegabili

  • Prestazioni: grazie al motore V8 la Mustang ha prestazioni da sportiva vera.
  • Prezzo: con una base al di sotto dei 55.000 euro la Mustang è una sportiva abbordabile.
  • Immagine: con il suo look “yankee” non passa mai di moda

Ecco il listino della Ford Mustang aggiornato a settembre 2022:

Nuova Ford Mustang Coupé PREZZO
5.0 V8 GT 54.250 €
5.0 V8 Mach 1 70.000 €

 

Nuova Ford Mustang Cabrio PREZZO
5.0 V8 GT 58.750 €

 

Pubblicato il 25 September 2022
Condividi