Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Audi A4: prezzo, dimensioni e scheda tecnica

Audi A4: prezzo, dimensioni e scheda tecnica

Recensioni ModelliComprare & Vendere
Pubblicato il 20 April 2020
Condividi
Design sportivo, gamma motori rinnovata e tecnologia al top.

Sebbene il segmento delle berline e delle familiari sembri destinato ad un ruolo sempre più marginale, in favore di SUV e crossover che popolano sempre di più il mercato, l’Audi punta ancora molto sul modello Audi A4 che sin dall’anno della presentazione, risalente al 1994, ha saputo conquistare il mercato automobilistico.

Con il restyling del 2019 della quinta generazione, Audi ha rinnovato la A4 sotto tutti i punti di vista, donandole non solo un design più sportivo ma introducendo i motori mild-hybrid e la maggior parte della tecnologia a disposizione.

Ecco la scheda tecnica dell’Audi A4:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 480/1.495
 Alimentazioni Benzina / Diesel / Ibrida
 Classe Euro 6D-Temp
 Cv/kW (da) 150/110
 Prezzo (da) 36.500 €

 

INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motori
 Consumi
 Allestimenti
 Prezzi

Le dimensioni della A4 sedan sono in linea con quelle delle vetture del Segmento D. La lunghezza di 4,76 metri, la larghezza di 1,85, l’altezza di 1,43 e il passo di 2,82 metri garantiscono un’ottima abitabilità all’interno della vettura, anche per i passeggeri che occupano il divanetto posteriore. La variante station wagon, denominata Avant ,presenta le stesse dimensioni della berlina.

Dimensioni
Lunghezza 4.730 mm
Larghezza 1.840 mm
Altezza 1.430 mm
Passo 2.820 mm

audi a4 usate
audi a4 usate

Rispetto alla versione precedente, il restyling della Audi A4 ha portato con sé diverse novità dal punto di vista estetico che garantiscono un impatto visivo più sportivo. Partendo dalla zona frontale, si nota subito una dimensione maggiore della griglia single frame e i gruppi ottici full Led di serie. La fiancata è caratterizzata da una nervatura, leggermente ribassata, che si distende tra i due passaruota più muscolosi che donano un aspetto più aggressivo. Poche le modifiche nella parte posteriore che presenta i classici fanali allungati lungo il portellone e nuove linee orizzontali marcate che mettono in risalto l’impronta della larghezza su strada.

L’abitacolo della Audi A4 si distingue per materiali pregiati e rifiniture di ottima qualità che mantengono alto il classico livello di comfort dei modelli premium della Casa dei Quattro Anelli.

Rispetto al modello pre-restyling, il sistema infotainment è stato impreziosito con la nuova tecnologia MMI Plus con display touch da 10,1 pollici che garantisce una maggior facilità nell’uso grazie ad un’interfaccia grafica semplificata. A questo si può aggiungere il cruscotto completamente digitale con l’optional Audi virtual cockpit. Una delle maggiori novità introdotte con il restyling della quinta generazione è la capacità di Audi A4 di dialogare anche con le infrastrutture attraverso la tecnologia Car-to-X. Grazie a questo, la berlina tedesca è in grado di trasmettere informazioni al conducente anche sullo stato dei semafori, in modo da adattare la velocità e favorire la classica “onda verde”.

 

La Audi A4 viene offerta con un’ampia gamma di motorizzazioni a listino con tre differenti tipi di alimentazione: diesel e benzina. Per quanto riguarda i diesel, Audi mette a disposizione anche dei powertrain con sistema mild hybrid tra cui il 2.0 TDI (30 TDI) da 136 cavalli, il 2.0 TDI (35 TDI) da 163 cavalli. I restanti 2.0 TDI del 40 TDI da 190 e il V6 3.0 TDI del 45 TDI da 231 cavalli non sono abbinati al sistema ibrido leggero. I propulsori a benzina 35 TFSI, 40 TFSI e 45 TFSI sono tutti da 2 litri e sono abbinati ad un sistema Mild Hybrid con generatore/starter. Le potenze in questo caso variano dai 150 ai 245 cavalli.

In base al tipo di motore, Audi offre anche la trazione integrale quattro e i cambi automatici S tronic a 7 rapporti o tiptronic a 8 rapporti.

La versione più potente S4 è equipaggiata con il V6 TDI accoppiato ad un sistema mild hybrid a 48V per una potenza complessiva di 347 cavalli.

I consumi della familiare tedesca variano sensibilmente a seconda della motorizzazione scelta.

Partendo dai propulsori mild hybrid a benzina, il valore varia dai 5,5 l/100 km della 35 TFSI con cambio automatico S tronic ai 6,4 l/100 km del 45 TFSI quattro S tronic. Con le motorizzazioni diesel, il consumo di carburante si riduce parecchio e varia dai 3,8 l/100 km della 30 TDI S tronic ai 6,1 l/100 km della S4. Con la carrozzeria station wagon i valori crescono leggermente per l’aumento della massa della vettura.

La Audi A4 viene proposta a listino in 4 diversi allestimenti:
• Base: La versione entry level offre una ricca dotazione di serie che comprende il sistema MMI plus e MMI Touch da 10, 1 pollici, cruise control, il selettore per la modalità di guida Audi drive select e il climatizzatore automatico monozona.
• Business: Rispetto all’allestimento precedente, il Business offre i sensori di parcheggio posteriori, Audi smartphone interface, i sedili posteriori con schienale ribaltabile, il supporto lombare a 4 vie per i sedili anteriori con regolazione elettrica e il sistema di informazioni per il conducente con display a colori da 7 pollici.
• Business Advanced: Con l’allestimento Business Advanced include la maggior parte dei sistemi legati all’infotainment. Fanno la loro comparsa, infatti, l’Audi virtual cockpit plus, il sistema di navigazione plus con MMI Touch e il sistema di ausilio al parcheggio plus. A questi si aggiungono i cerchi in lega da 17 pollici con design a 5 razze, il volante multifunzione plus a tre razze in pelle e il climatizzatore automatico a 3 zone.
• S line: L’allestimento top di gamma è l’S line. Questo propone di serie il caratteristico design esterno sportivo S line, l’assetto sportivo, i sedili anteriori sportivi e i cerchi in lega da 18 pollici con disegno a 5 razze a Y.

La gamma A4 viene completata a listino dai modelli A4 Avant g-tron, A4 allroad quattro e la RS4 Avant. La prima è dotata di un motore TFSI da 2 litri a metano che garantisce una potenza massima di 170 CV e la riduzione delle emissioni di CO2. La seconda propone un design esterno da offroad con l’inserimento di paracolpi in plastica e un’altezza da terra di 35 millimetri superiore a quella del modello base, grazie alle sospensioni allroad di serie.

La terza, sviluppata dalla divisione RennSport, è la vettura più potente della gamma A4 grazie al propulsore a benzina V6 TFSI da 2,9 litri in grado di erogare 450 CV. A questo si aggiungono diversi elementi di design specifici che ne aumentano la sportività e l’impatto visivo.

Di seguito ecco indicati i prezzi della Audi A4, relativi alla gamma della variante a tre volumi. Di ciascuna motorizzazione indichiamo il prezzo di partenza:

Audi A4 Sedan benzina mild-hybrid Prezzo (da)
35 TFSI 150 CV 36.500
35 TFSI S tronic 150 CV 38.800
40 TFSI S tronic 190 CV 42.900
45 TFSI quattro S tronic 245 CV 50.050

 

Audi A4 Sedan Diesel Prezzo (da)
30 TDI mild-hybrid S tronic 136 CV 40.300
35 TDI mild-hybrid S tronic 163 CV 42.150
40 TDI S tronic 190 CV 43.350
40 TDI quattro S tronic 190 CV 45.950
45 TDI tiptronic 231 CV 50.750
S4 TDI quattro tiptronic 347 CV 74.650

 

Audi A4 Avant benzina mild-hybrid Prezzo (da)
35 TFSI 150 CV 38.100
35 TFSI S tronic 150 CV 40.400
40 TFSI S tronic 190 CV 44.500
45 TFSI quattro S tronic 245 CV 51.650

 

Audi A4 Sedan Diesel Prezzo (da)
30 TDI mild-hybrid S tronic 136 CV 41.900
35 TDI mild-hybrid S tronic 163 CV 43.750
40 TDI S tronic 190 CV 44.950
40 TDI quattro S tronic 190 CV 45.950
45 TDI quattro tiptronic 231 CV 52.350
S4 TDI quattro tiptronic 347 CV 76.250

La presenza dell’Audi A4 sul mercato già da qualche anno vi permette di trovare sul sito automobile.it molte occasioni di usate, nuove e a Km0.

audi a4 usate
audi a4 usate

 

 

Pubblicato il 20 April 2020
Condividi