Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Audi A3: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Audi A3: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 11 March 2020
Condividi
Arriva la quarta generazione della compatta dei Quattro Anelli: realizzata sulla piattaforma MQB inizia con motori Diesel e benzina, poi anche metano e PHEV

Era tra le auto più attese del 2020. La nuova Audi A3 Sportback sarebbe stata tra le protagoniste di Ginevra ma, con il Salone annullato a pochi giorni dall’apertura, per ora ci si deve accontentare di vederla da lontano. La Casa tedesca ha però annunciato i prezzi della quarta generazione dell’automobile, assemblata sulla rinnovata piattaforma MQB: la vettura sarà acquistabile a partire da 29.250 euro. Inizialmente saranno disponibili solamente le versioni con motorizzazione benzina da 110 CV e 2 Diesel da 116 CV e 150 CV, ma da quest’autunno dovrebbero arrivare anche le alimentazioni ibrida e metano.

Di seguito un’analisi completa della nuova Audi A3 Sportback:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio min. 380/1.200 litri
 Alimentazioni Benzina/Diesel
 Classe Euro 6D-Temp
 Cv/kW (da) 110/81
 Prezzo (da) 29.150 €

 

INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motorizzazioni
 Configuratore
 Consumi
 Prezzi

Il nuovo pianale MQB non ha effetti così evidenti sulle dimensioni. Nei fatti, la nuova Audi A3 Sportback guadagna solamente 3 cm in lunghezza e larghezza, che quindi misurano rispettivamente 434 cm e 182 cm. Restano invariati invece il passo, che raggiunge i 264 cm come la versione precedente, e l’altezza di 143 cm. Di conseguenza, nemmeno per quanto riguarda la capienza si registrano cambiamenti: la capacità del bagagliaio spazia dai 380 litri ai 1.200 litri (quando si ripiegano i sedili posteriori).

Dimensioni
Lunghezza 434 cm
Larghezza 182 cm
Altezza 143 cm
Passo 264 cm

 

audi a3 usate
audi a3 usate

La nuova compatta della Casa di Ingolstadt cambia in modo evidente e punta dritta verso una sportività quasi senza compromessi. L’auto, dal punto di vista estetico ha linee nette e muscoli ben in vista. Davanti sfoggia una mascherina enorme, che lascia spazio solo ai fari (ora, optional, anche a matrice di Led) e a due vistose prese d’aria con cornice satinata. È la fiancata, però, ad introdurre le novità più di rilievo, con un gioco di superfici concave e convesse che dai passaruota corrono lungo la portiera donando grande dinamismo.

Salendo a bordo, addirittura, la nuova Audi A3 Sportback ricorda nelle forme e nei rivestimenti la Lamborghini Urus. Non è un’esagerazione. I rimandi stilistici sono molti, dalle bocchette dell’aria alle linee degli interni porta. Colpisce, in generale, l’impostazione spiccatamente driver oriented di schermi e comandi, una scelta che mira a massimizzare il coinvolgimento alla guida. Il virtual cockpit da 10,25 pollici è accompagnato, al centro della plancia, da un monitor touchscreen da 10,1 pollici, grazie al quale si può interagire con il nuovo sistema di infotainment MIB 3. Questo può essere controllato anche attraverso comandi vocali, e presto supporterà anche l’assistente vocale di Amazon Alexa.

Tra gli elementi  che più saltano all’occhio c’è la leva del cambio automatico: con la trasmissione shift-by-wire (la stessa della Volkswagen Golf 8), infatti, la classica leva lascia il posto a un selettore ben più piccolo. Da sottolineare, guardando l’abitacolo, la qualità e la cura con cui l’auto è stata progettata e assemblata. A un primo sguardo la nuova Segmento C della Casa dei Quattro Anelli rasenta la perfezione.

A bordo anche molti assistenti di guida, come l’Adaptive Cruise Assist, regolatore di velocità adattivo che funziona fino a 210 km/h. Non potevano mancare il sistema di assistenza al parcheggio automatico e quello contro il cambio di corsia involontario, così come il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco e quello di frenata automatica. Inoltre, sul veicolo si sperimenterà anche il servizio Car-to-X, che serve al veicolo per comunicare con l’ambiente urbano circostante e avvisare su eventuali ingorghi, incidenti o lavori in corso. Per il momento tuttavia il servizio funzionerà solo nelle città di Ingolstadt e Düsseldorf.

Nata sulla piattaforma MQB evoluta, l’auto dal punto di vista meccanico è spinta da moderne motorizzazioni diesel, benzina e metano, anche con varianti mild hybrid a 48 Voltibride plug-in. Per i benzina si parte con la  35 TFSI, cambio manuale a 6 marce e turbobenzina 4 cilindri 1.5 da 150 CV, che in futuro sarà disponibile anche nella variante ibrida. Successivamente, verrà lanciato il benzina 30 TFSI, spinta dal tre cilindri 1.0 da 110 CV (81 kW). Tra i Diesel invece si inizia con le versioni 30 e 35 TDI, tutte 2.0 con potenze rispettivamente di 116 e 150 CV (85 e 110 kW), la prima con cambio manuale a 6 rapporti, la seconda con cambio robotizzato a 7 marce. L’ultimo diesel ad arrivare sarà il 40 TDI, sempre da 2.0 litri, con trazione integrale e 190 CV (140 kW).

audi a3 usate
audi a3 usate

La nuova Audi A3 Sportback è disponibile in tre allestimenti oltre a quello base: Business, Business Advanced e S Line Edition.

• base: la versione base offre di serie i fari anteriori a LED, il climatizzatore manuale, la strumentazione digitale con schermo di 10,25 pollici, il sensore luci e pioggia, gli specchietti elettrici riscaldabili e ripiegabili, gli interni in tessuto, il volante in pelle, il bracciolo anteriore, l’impianto MMI radio Plus con servizi Audi Connect e display da 10,1 pollici, il Cruise Control, l’Audi Pre Sense Front e il Lane Departure Warning.
• Business: la versione Business, in aggiunta a quella base, offre di serie il Virtual Cockpit, il sistema di navigazione MMI Plus, l’Audi Connect navigation & Infotainment, l’interfaccia per connettere lo smartphone, il climatizzatore automatico, il Cruise Control adattivo con funzione Stop&Go (solo modelli S-Tronic) e i sensori di parcheggio posteriori.
• Business Advanced: la versione Business Advanced, in aggiunta a quella Business, offre di serie i cerchi di lega da 18 pollici, l’assistente di parcheggio Plus, le finiture esterne in nero lucido e i battitacco di alluminio.
• S Line Edition: la versione top di gamma, la S Line Edition, in aggiunta alla Business Advanced offre di serie l’assetto sportivo, i paraurti sportivi, l’Audi Drive Select (ovvero il selettore per le modalità di guida), i cerchi di lega da 18 pollici specifici, le finiture esterne nere e grigio platino e alcuni dettagli di finitura interna dedicati.

I consumi della nuova Audi A3 Sportback variano a seconda della motorizzazione scelta, ma restano comunque tutto sommato limitati. Per quanto riguarda la versione benzina 35 TSFI, si registra un consumo medio di 5,0-4,8 litri/100 km. Le versioni diesel disponibili da subito invece possono contare su consumi mediamente più bassi, rispettivamente di 3,6-3,5 litri/100 km nel caso della 30 TDI e di 3,9-3,7 litri/100 km in quello della 35 TDI.

Di seguito ecco il listino prezzi dell’Audi A3 aggiornato al 2020:

Audi A3  Sportback Benzina Prezzi
35 TFSI 30.100
35 TFSI Business 32.600
35 TFSI Business Advanced 33.900
35 TFSI S Line Edition 34.940

 

Audi A3 Sportback Diesel Prezzi
30 TDI 29.150
30 TDI Business 31.650
30 TDI Business Advanced 33.160
30 TDI S Line Edition 33.990
35 TDI S tronic 32.500
35 TDI S tronic Business 34.700
35 TDI S tronic Business Advanced 39.000
35 TDI S tronic S Line Edition 40.040

audi a3 usate
audi a3 usate

Pubblicato il 11 March 2020
Condividi